Le tecnologie digitali nel nostro studio

Disponiamo delle più moderne tecnologie digitali in ortodonzia.

Sono state introdotte nello studio progressivamente con diversi obiettivi.

Innanzitutto, da un punto di vista pratico, realizzare in studio fotografie, radiografie e modelli digitali ha permesso l’ottimizzazione dei tempi di lavoro da parte dei dottori e dello staff e la riduzione degli spazi che erano necessari, con i sistemi tradizionali, per conservare tutta questa documentazione negli anni secondo gli obblighi di legge.

Dal 2010 utilizziamo la scansione intraorale (un’impronta digitale) al posto delle tradizionali impronte in alginato o pvs sia per realizzare modelli di studio in 3D che piani di trattamento virtuali.

Per la documentazione radiografica, l’utilizzo dei sistemi digitali 2D e 3D, prima indiretti e poi diretti, ha permesso una drastica riduzione dei tempi di esposizione del paziente alle radiazioni, oltre ad una visualizzazione immediata delle immagini per uso diagnostico e per monitorizzazione del trattamento ortodontico.

Inoltre, dal punto di vista diagnostico, l’utilizzo di queste tecnologie consente ai Dr.i Garino di disporre, in pochi minuti, di tutti gli elementi strumentali per poter eseguire un’accurata diagnosi ortodontica, che completano l’esame clinico alla poltrona.

L’apparecchio ortodontico Invisalign, utilizzato nello studio ormai dal 2001, rappresenta una delle più moderne applicazioni cliniche delle tecnologie digitali in ortodonzia, fornendo la visione tridimensionale delle arcate dentali e una simulazione del trattamento prima di iniziare la cura stessa e rappresenta l’arrivo, anche nel campo dell’ortodonzia, dei concetti del CAD/CAM .

Nello studio vengono inoltre utilizzati da oltre 20 anni apparecchi ortodontici self ligating, miniaturizzati, estetici ed estremamente efficienti. Anche i sistemi di comunicazione, in tempo reale, sia con il paziente via sms e email che con i colleghi , tanto in studio che via internet , costituiscono uno degli aspetti importanti derivati dall’applicazione clinica di queste tecnologie .

I- TERO scanner, scanner intraorale 3D

Dal mese di settembre 2010 una nuovissima tecnologia è stata implementata nello studio.

La scansione intraorale 3D sostituisce nello studio dei Dr.i Garino l’utilizzo delle tradizionali impronte in silicone.

La procedura consiste nel registrare ” virtualmente” la bocca del paziente, al termine della quale la scansione stessa viene visualizzata dal paziente alla poltrona e poi inviata via internet ad Align technology.

La scansione 3D, che non è una radiografia e pertanto non emette radiazioni, consiste in una lettura ottica della bocca del paziente.

Con questo nuovissimo dispositivo, I-TERO scanner, tra i primi installati in europa, uno scanner 3D permette di rilevare l’impronta dei denti in maniera elettronica.

Al termine della scansione viene visualizzata a video in tempo reale la scansione dalla quale può essere generato un modello digitale, una simulazione virtuale in 3D e una procedura di bondaggio indiretto.

Dal mese di maggio 2011 questa tecnologia viene utilizzata in studio anche per i casi Invisalign. Questa tecnologia elimina tanti processi attualmente usati per la presa delle impronte e il classico fastidio per il paziente nella presa delle impronte.

Nel 2013 è stato acquisito il modello più aggiornato dello scanner I-TERO, che prevede anche il nuovo software 2.9

Da giugno 2015 viene utilizzato un nuovissimo sistema di scansione intraorale sempre su tecnologia I-Tero.

 

Modelli digitali OrthoCAD

I modelli di studio digitali OrthoCAD sono utilizzati nello studio dei Dr.i Garino al posto di quelli tradizionali in gesso dal 2001.

Vengono realizzati con le più avanzate tecnologie CAD CAM. Il loro utilizzo ha portato diversi vantaggi, sopratutto da un punto di vista diagnostico, in quanto consente di ottenere misurazioni precise poichè vengono effettuate tramite un software dedicato.

Inoltre, ha permesso una rapidità di accesso a questo tipo di documentazione attraverso un software di gestione, nel corso del trattamento ortodontico, e di eliminare gli spazi necessari alla loro conservazione, sino a superare l’impatto ambientale legato alla loro realizzazione in gesso.

Per la loro realizzazione sono sempre necessarie le due impronte ed una cera di occlusione. Queste vengono poi lette da uno scanner ottico e convertito in un file 3D che viene inviato via internet allo studio.

Il download dei modelli digitali avviene in maniera programmata ad una determinata ora e in una cartella specifica del sistema informatico dello studio.

I Dr. i Garino sono consulenti scientifici di OrthoCAD.

Hardware & Software

Lo studio utilizza da anni sistemi informatici all’avanguardia assoluta. La totale digitalizzazione dello studio richiede un continuo aggiornamento dell’hardware e dei relativi sistemi operativi per avere sempre un flusso ottimale dei dati attraverso la rete.

La rete segue i più moderni parametri, viaggiando a 1 gbit invece che i convenzionali 10/100 mbit. La sicurezza informatica riveste un ruolo sempre più importante, per questo vengono utilizzati i più moderni sistemi di antispam, antivirus e firewall.

In un unico software sono immagazzinate fotografie, radiografie ed i modelli digitali, grazie a dei bridge informatici realizzati appositamente con i software che gestiscono le tre tipologie di dati.
Tutti i dati sensibili sono crittografati. Le cartelle cliniche dei pazienti sono informatizzate, consentendo quindi ai dottori di visualizzarle ed aggiornarle in tempo reale anche grazie a dispositivi wireless integrati nello studio.

Questo permette di essere interattivi, sia con il paziente che con i colleghi, e consente una consultazione quasi immediata di tutti i dati. L’utilizzo di questi software permette l’invio, tramite posta elettronica, di immagini al collega dentista, nel caso di interventi specialistici di altra natura rispetto a quelli ortodontici, evitando perdite di tempo e, talvolta, perdita accidentale di documentazione fotografica o radiografica.

Area sterilizzazione

Questa zona è stata totalmente rinnovata nell’estate 2008 e sottoposta a ulteriore restyling grafico nel 2013 con l’installazione dei più moderni macchinari per la realizzazione dei processi di disinfezione e sterilizzazione degli strumenti ortodontici usati nello studio.

Quest’area risulta poi delimitata da un cristallo trasparente. Il ciclo di disinfezione e sterilizzazione prevede un primo lavaggio a ultrasuoni dello strumentario ortodontico, seguito dall’inserimento degli stessi in un termodisinfettore che è una lavastoviglie realizzata appositamente per pinze e strumenti utilizzati nello studio.

Dopo la termosifinfezione, che si realizza attraverso l’utilizzo di liquidi specifici, tutto lo strumentatrio viene imbustato e sigillato con una termosigillatrice e poi inserito dentro un’ autoclave di ultima generazione.

Inoltre è presente nella stessa area un modernissimo dispositivo che serve a disinfettare e lubrificare con un procedimento automatizzato tutti i manipoli e le turbine.

Tutte queste apparechiature sono state installate per mantenere altissimo il livello di tecnologia anche nelle procedure di sterilizzazione e disinfezione dello strumentario ortodontico.

Fotografia digitale

La fotografia digitale viene utilizzata nello studio dal 1996.

Macchine fotografiche a 8-10 milioni di pixel ci forniscono alta qualità e la possibilità di visualizzare, in tempo reale, i cambiamenti che avvengono in corso di trattamento.

Nel nostro studio viene data molta importanza alla fotografia digitale come mezzo di comunicazione con il paziente che assume sempre più un ruolo di primo piano per il coinvolgimento attivo che ne deriva.

In una postazione fotografica centralizzata vengono realizzate le fotografie del viso e della bocca che vengono poi caricate immediatamente da parte dello staff all’interno di un software dedicato, Dolphin Imaging, e visualizzate in pochi minuti direttamente alla poltrona del paziente su schermi LCD.

Radiologia digitale

Lo studio dei Dr.i Garino utilizza dall’anno 2000 sistemi radiologici digitali, prima indiretti e da qualche anno diretti.

Da febbraio 2011 è stato installato un nuovo apparecchio radiografico, VATECH Uni3D, il quale consente ai dottori la realizzazione non solo di rx tradizionali quali panoramiche e teleradiografie ma anche delle TC localizzate che permettono la visione in 3D di situazioni ortodontiche più complesse.

Questi sistemi permettono non solo un’indagine diagnostica ancora più accurata ma anche una maggior comprensione da parte del paziente delle problematiche ortodontiche, sempre rimanendo all’interno di emissioni radiogene consentite.

Per le radiografie endorali, utilizzate per visualizzare immagini radiografiche di singoli denti, viene utilizzato invece l’apparecchio Gendex Visualix 765 DC, anch’esso digitale diretto.

Gestionale

Lo studio ortodontico dei Dr.i Garino dispone d un sistema gestionale basato su piattaforma web .

Il sistema gestionale, integrato con i vari software di gestione immagine fotografica e radiografica digitale, è suddiviso in diverse macroaree; clinica, economica, agenda, gestione sito internet e comunicazioni interne con i pazienti.

Il gestionale segue le più recenti tecnologie in termini di criptazione dei dati sensibili, necessario per motivi di privacy. Inoltre il sistema è integrato con la parte di aggiornamento del sito internet dei Dr.i Garino.

Da settembre 2015 verrà introdotto un modernissimo sistema gestionale basato su tecnologia web.